Post in evidenza

Dai miei ieri i miei domani

Dai miei ieri i miei domani

Non so se saprei raccontarmi oggi con i miei ieri in maniera tanto fedele da lasciar trasparire come è stato…
Ogni ieri ha lasciato solchi profondi e raccontarli lo faccio…
Sono tutti nelle mie poesie , ma oggi li racconto purgati del dolore che m’hanno lasciato e spesso resa triste e malinconica …
Il domani lo potrei raccontare, ma solo come lo vorrei…
Vorrei poter essere serena, perchè negli ultimi tempi è stata dura, tanto ch’è difficile anche poterlo raccontare…
Sono capitate tante di quelle cose che solo a pensarci le lacrime scendono copiose e non è vero che passa…
Molte cose non possono passare, perchè lasciano ferite che mai si potranno rimarginare e se ci penso mi sembra ancora di trovarmi in un incubo…
Vorrei un domani colorato d’azzurro , ma prima devo avere la forza di poter confortare una persona che ha bisogno di me…
Una persona che ha perso la voglia di vivere…
Faccio ogni giorno gli stessi discorsi, do lo stesso conforto, ma ci sono giorni che lei sconforta me…
Questo mi fa soffrire, molto più perchè tutto quello che faccio è come buttarlo al vento…
Continuerò e continuerò… ma non la lascerò mai da sola.

Desirè Kariny

Raccontami

Cuore e Anima

Raccontami

Vorrei smaltire questo senso di vuoto…
Alberga da tanto e nulla lo colma…
Sento fruscii arrivare da lontano…
Tempi e attimi vissuti correndo…
Arrancando tra rovi e secche sterpaglie.

Ora mi fermo devo riposare .
Ho il fiato corto e le braccia vuote.
ll cuore batte anche se pare fermarsi.
Tutto l’affanno per correrti dietro.
Ora son stanca mi fermo all’istante.

Trema il mio labbro zittito da tanto.
Le mie ginocchia genuflessi e dolenti.
Sento il cuore arroccarsi nel petto…
Ho corso tanto squassando la terra.
Dentro l’Anima un sisma violento.

Devo sedare i tumulti strani.
Placare l’essere combattuto e ferito.
Raccontami.. !
Quella favola che tanto mi manca.
Non la sento e vorrei risentirla.

Origlio nei sogni per riascoltarla.
Raccontami..!
Di quella casetta all’ombra di palme…
Di quel viale tra filari di pini.
Quella panchina che non ho scordato.

Narrami fiabe ancora ci credo .
Com’era…

View original post 56 altre parole

Poi dici domani

Poi dici domani

E’ strano e spesso incredibile…

Intanto tiri fuori le parole…

Li estrai come denti senza anestesia.

Quella volta che credevi di morire…

Invece sei qui a raccontare…

Ti pare di rivivere l’inferno…

Sono pensieri che balenano…

Nella mente rimbombano …

Come cannonate ti squassano…

Se sei ancora qui e sana di mente…

Lo devi alla tua triplice forza…

La voglia di andare avanti…

L’Amore forsennato per i figli…

La speranza che prende per il culo…

Rimane tutto uguale !

E tu ci speri ancora…

Poi dici domani..!

Il domani è tutti i giorni..!

Ti giri per casa spaesata…

Un’Anima in pena tirata fuori a forza…

Come quei chiodi duri da estrarre…

Ti ci vuole il palanchino…

E sono qui a scrivere come se niente fosse.

Intanto qualcosa dentro me muore …

Ingiallisce e secca come foglie autunnali.

Adesso non mi esce una parola…

Avevo tutto chiaro nella mente…

Quell’episodio strano e tanto folle…

Mi sono persa dentro le parole…

Come al solito io dico domani …

E chissà se quel domani arriva…

Mi sento così male !

Penso che forse non vedrò il domani.

Desirè Kariny 9 Agosto 2022

Lo Specchio

Cuore e Anima

Lo Specchio

La mente è meravigliosa quando scorazza tra i ricordi.
Gli occhi sono vigili e vedono lontano.
Se mi specchio vedo ancora più lontano
Lontano tanto lontano.
Quei miei tratti di Donna e a volte da bambina…
Spesso nei miei occhi rivedo mia madre.
Mi manchi Mamma..!
Mi manca il suo odore .
M’è rimasto nel cuore quel profumo di mamma .
Quello m’è sempre mancato e mai l’ho avuto.
Penso spesso a quand’ero bambina
avrei voluto sentirmi protetta
Avere le tue braccia per culla.
Invece sono stata sempre grande .
Non ricordo un tuo bacio .
Spesso nel mio viso vedo un pò di te.
Però assomiglio a papà !
E’ te che vedo quando spazzolo i miei capelli.
E molte volte una lacrima scende giù…
Riga il viso evadendo dalle ciglia.
Stille che mi riportano da te !
Il tuo viso e i tuoi occhi profondi come…

View original post 154 altre parole

Allo specchio

Allo specchio

Quando ci guardiamo allo specchio assicuriamoci di non essere negativi e di non mostrarci ipercritici perchè lo specchio potrebbe deformare ciò che vediamo e far risaltare ciò che abbiamo nell’Animo e a volte la nostra Anima ha riserve, sensi di colpa, bugie e falsità e poi tutti i nodi vengono al pettine e mostrare ciò che non siamo, frutto delle nostre ansie, dei nostri dubbi e di tutte quelle instabilità che emergono allo specchio…©

Desirè Kariny 7 Agosto 2022

Non c’è limite

Non c’è limite

Se penso a quanto tempo è passato…
Quante volte ho cercato di obliare…
Tanto forte era la paura …
Il timore smaltiva il disagio…
Ma ciò che avevamo nel cuore era stupendo
Attimi di vita che ormai hanno avuto tutto…
L’emozione di sentirti tanto vicino…
La passione che squassava il petto …
E l’Amore che ha fatto scempio …
Della nostra essenza…
Dei nostri pensieri più profondi…
Mentre la nostra vita sfuggiva
come sabbia tra le dita…
E noi sempre come due colombi…
Tenevamo al caldo il cuore …
Ardeva come un falò il sentimento…
Sapevamo che poteva anche finire…
Magari non vederci più…
Non scriverci ne ascoltare la voce…
Ne scambiarci un tenero saluto…
Non c’è limite a ciò che avrebbe potuto essere…
Un sentimento nato come erba incolta…
Qualcosa che non si sarebbe estinto…
Come la gramigna !
Vorresti estirparla e cresce sempre.
Ci poniamo dei limiti…
Non c’è limite per un ardore tanto forte…
Una passione che pare atavica …
Ancestrale e magica…
Ce la porteremo in un’altra vita…
Questa sarà troppo breve…
Non c’è limite a ciò che non t’ho mai detto…
Adesso che ci penso chissà se le parole…
Quelle mie potranno arrivarti…
Fare caos dentro il tuo cuore di velluto….
Parole che la mia Anima di seta sussurrerà…
Come un soffio alla tua Anima…
E non c’è limite e manco tempo .©


Desirè Kariny 1 Agosto 2022

Silenzi

Cuore e Anima

Silenzi

Oggi avrei bisogno di silenzio che non è l’assenza di suoni, più che altro sentiamo rumori…
Vorrei ascoltare solo la voce della mia Anima…
Quella a volte latita e devo riacciuffarla per ascoltarla…
A volte il pensiero ci catapulta in un buco nero da dove è difficile uscire e si gira a vuoto in un silenzio assurdo…E’ difficile riuscire a provare la sensazione del nostro silenzio …
Credo che nessuno l’abbia potuto ascoltare…
Manco la notte c’è un silenzio assoluto, qualcosa fa sempre compagnia…
In realtà è l’ancora che ferma il nostro vagabondare quando non troviamo risposte.
Ci permette di rimanere in sintonia con il mondo senza dover riempire la nostra vita di ipocrisie e falsità.
Sembra un paradosso, ma è anche la voce delle nostre emozioni, ma sa urlare a tal punto da sconvolgerci.
Non credo che esista il silenzio assoluto, quando tace la bocca, parla la mente…

View original post 101 altre parole

La voce della Luna

La voce della Luna

Era così bella evanescente e pura…
La guardavo intensamente …
Strinsi gli occhi poi lei mi parlò.
La voce della Luna mi disorientava un pò.
Sentivo quella voce venire da lontano…
Quel mormorio strano che mi ammaliò…
Era la tua voce rimasta dentro me…
La voce della Luna mi parlò di te.
Riflessi argentei e luminosi…
Stupivano i miei occhi…
Confusa dalle stelle quell’ opalescenza rara.
Intanto sentivo la voce dentro me…
La luna bisbigliava e soavemente…
Cantò la nostra canzone…
Che meraviglia Amò !
La voce della Luna di te mi parlò…
Eppure sei lontano…
Dal cuore frastornata e anche inebetita…
La melodia d’Amore di colpo arrivò…
Come una frustata in pieno volto mi colpì…
Sei tu la mia ferita !
La storia infinita !
La gioia che pervade se penso solo a te.
Adesso chiudo gli occhi…
La voce della Luna mi racconterà di te.
Un verbo infinito categorico e costante…
Mi cullerà di notte quando mi mancherai.©

Desirè Kariny 28 Luglio 2022

Ciao Amò

Ciao Amò…


E’ ormai da tempo che cerco di dirti una cosa importante…
Sto cercando uno scrigno per te.
Ti ho tenuto nel cuore sin dal primo istante che i miei occhi si sono scontrati con i tuoi, ma ho deciso di trovarti un posto più carino e che sia più consone…
Ho deciso di tenerti tra le sfumature della mia Anima e per te posto migliore non c’è…
Sarai il bello e il buono, il dolce e a volte l’amaro…
Sarai il sole e il buio della notte…
Sarai il cielo limpido di primavera e le nubi da temporale…
Comunque sappi che amo la pioggia…
Amo tutto di te !
Adoro anche la tua ombra che si staglia sul muro e profuma di te…
Lo sguardo accigliato e pensieroso di certi momenti…
I tuoi occhi che sorridono alle mie sciocche battute…
Amo le tue mani che mi sfiorano con tenerezza…
Quasi avessi paura di farmi male…
Amo il tuo essere uomo quando mi stringi forte e mi dici facciamo l’Amore…
E poi l’Amore lo facciamo solo con gli occhi…
Dici che non serve spogliarsi, l’Amore si fa unendo le Anime silenziosamente e mi sfiori le labbra con tutto l’Amore che senti…
Amo di te la voce e quel rauco che mi sussurra ” Amore ci sei ? “
Eh… sì… ci sono, ci sono da sempre per te…
Sono quella voce che ti fa sussultare…
Sono l’emozione che ti fa spezzare la voce quando ti leggo le mie poesie…
Sono la tua emozione flebile e a volte di un crescendo di passione che sfocia in un mare di tenerezza…
Mi ami tanto forte e non so come fai a resistere a questa lontananza che brucia come fuoco nelle vene…
Ami l’Amore e senza Amore non saremmo qui a parlare di sentimenti, di emozioni , di sfumature dell’Anima e di concerto di note ,una sinfonia che solo l’Anima riconosce…
Riconosce ogni sussulto, ogni tremito di voce, ogni fremito di labbra, ogni tumulto di cuore e l’Amore c’è e ci sarà anche domani e poi ancora domani e domani l’altro ancora…
Sempre e per sempre© !

Desirè Kariny 23 Luglio 2022

Ci vuole arte

Buona Notte !
Per descrivere la bellezza della notte…
Ci vuole arte e la passione per trasmetterla…
Così pittoresca come la eleva l’oscurità…
Vibra anche il buio e l’arte non ha confini…
Eccelle nella descrizione sublime del firmamento…
Nell’Arte c’è la sublimazione dell’anima…
Eleva lo spirito verso alti valori…
E’ un crescendo unico di emozioni…
Simbiotico palpito vitale di intense vibrazioni…
Illuminano sguardo, mente e cuore …
Racchiude quel sentimento che nasce
nella profondità del nostro essere.©

Desirè Kariny 21 Luglio 2022

Verrà il tempo nostro

Buona serata  !

Verrà il tempo nostro
Verrà il tempo nostro…Il tempo della pace e della serenità…Verrà la luce e l’orizzonte sarà luminoso e tutto profumerà di buono…Sara il momento in cui la nostra vita prenderà la giusta piega e staremo attenti all ‘essenziale … Finirà il tempo della frivolezza, della bugia ,  del superficiale e nessuno avrà bisogno di maschera…La faccia pulita la mostreremo a testa alta… L’essenza declinerà tutto ciò che porta  frastuono e caos ; sarà il momento in cui brilleremo più delle stelle e in quella luminosità splenderà la purezza del nostro cuore ❤️.

Serena serata a tutti !©

Desirè Kariny 20 Luglio 2022

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito